Ciao PlayLover,

Un buon ambiente di lavoro è importante, ecco perché capire come sedurre una collega è fondamentale

Una situazione compromettente

Chiedere a una collega di uscire per un appuntamento può essere complicato. Non vuoi spingerti troppo in avanti, ma vuoi mostrarle che sei interessato. Inoltre, non vorresti mai rendere le cose imbarazzanti sul lavoro, ma la voglia di chiederle di uscire potrebbe bruciarti dentro. Capire come sedurre una collega a lavoro, insomma, è un vero grattacapo a volte! 

Gli appuntamenti in ufficio sono molto comuni e sono, generalmente, ben accettati dalla società. Del resto, quante persone incontrano l’amore proprio in ufficio? Se sei educato e rispettoso quando chiedi alla tua collega di uscire e se riesci a rimanere professionale a lavoro, allora fare questo passo non dovrebbe preoccuparti.

Tuttavia, è sempre una buona idea quella di verificare eventuali politiche di appuntamenti sul posto di lavoro in modo da poter evitare potenziali problemi. Ma ora vediamo insieme come sedurre una collega a lavoro! 

1. Capisci se è single

Prima di approcciare una collega per chiederle un appuntamento, dovresti assicurarti che sia effettivamente single. Ciò può farti risparmiare molto tempo e imbarazzo, e può aiutare a mantenere inalterato il tuo rapporto di lavoro.

Se sei amico della tua collega, dunque, inizia fin da subito a controllare i suoi social media alla ricerca di un eventuale partner.

Puoi anche sfogliare alcune delle sue foto recenti per vedere se ci sono, appunto, foto di lei che si tiene per mano con qualcuno o che si stringe ad un’altra persona, il che potrebbe indicare una relazione in corso.

Se hai un amico fidato sul posto di lavoro, puoi chiedere a lui circa la collega che ti interessa. Digli semplicemente qualcosa del tipo: “Stavo pensando di chiederle un appuntamento. Sai se è single?”, e poi assicurati che il tuo amico sia discreto.

Se, invece, siete in pochi o non ti fidi, agisci direttamente. L’importante è sembrare casual e sicuro di te. Se la senti parlare di qualcosa, potresti dire alla collega una frase del tipo: “Sembra un piano divertente! Ci vai con il tuo ragazzo, con gli amici o da sola?”. Se la tua collega è single, potrebbe rispondere qualcosa del tipo: “No, non sono fidanzata. Ci vado sola”. E tu avrai la tua informazione!

Capisci-se-è-single
Capisci se è single

2. Diventa la tua versione migliore

Se sai che la tua collega è single e hai deciso di chiederle di uscire, dovresti assicurarti di apparire al meglio e sentirti sicuro di te stesso, specie quel giorno. Fai qualcosa quella mattina che ti aiuterà a rilassarti o ad eccitarti, a seconda della tua personalità.

Dovresti anche assicurarti di sentirti sicuro vestendoti al meglio possibile. Indossa l’outfit che ti sta meglio. Assicurati solo che l’abbigliamento sia adatto al posto di lavoro, e che sia pulito, profumato e stirato.

Prendi in considerazione anche di tagliarti i capelli qualche giorno prima di chiedere alla tua collega di uscire. Assicurati di fare la doccia, e indossa deodorante e vestiti puliti. Spendi del tempo in più a pettinarti in modo che i tuoi capelli e la barba (se ce l’hai) siano perfetti. In questo modo sembrerai figo, curato e farai un’ottima impressione.

E se stai per andare a chiederle di uscire dopo la pausa pranzo, controlla la bocca allo specchio per assicurarti di non avere cibo bloccato tra i denti! Risciacquati con il collutorio o mastica una gomma poco prima di avvicinarti a lei, in modo che il tuo alito sia fresco e sappia di menta.

3. Scegli un luogo comodo

Dove e come sedurre una collega a lavoro e chiederle di uscire sono fattori molto importanti da considerare. Anche se lei è interessata a te, potrebbe avere dubbi o insicurezze sull’avvicinarti, specie negli open space.

Ecco perché chiederle di uscire nel posto, nel tempo o nel contesto sbagliati potrebbe creare tensione o persino animosità, e portare ad un SONORO NO! Avvicinati alla tua collega quando è sola. Se ci sono altre persone intorno, potrebbe sentirsi a disagio e costretta a dire sì o no.

Scegli uno spazio confortevole in cui tu e la tua collega vi sentirete entrambi al sicuro. Non chiederle di uscire proprio fuori dal bagno, ad esempio, poiché queste posizioni possono essere intimidatorie o addirittura assolutamente inadeguate per chiedere a qualcuno di uscire.

Un buon posto potrebbe essere uno spazio di lavoro neutro, come ad esempio dalla fotocopiatrice in un ufficio o quando siete entrambi dietro il bancone se lavorate in un ristorante.

Assicurati che la tua collega non si affretti a fare qualcosa di importante, poiché vorrai la sua piena attenzione nell’istante in cui le chiedi di uscire. E guardala negli occhi quando lo fai: devi mostrarti sicuro e anche rassicurante

Scegli-un-luogo-comodo
Scegli un luogo comodo

4. Chiedile di uscire in modo naturale

La parte più difficile di come sedurre una collega è, in realtà, chiederle un appuntamento. Può essere molto intimidatorio, ma ricorda che alla fine non hai molto da perdere. Il peggio che potrebbe accadere è che lei possa educatamente rifiutarti, nel qual caso ti limiterai a sorridere, scusarti e continuare la vostra relazione di pacifica convivenza sul luogo di lavoro.

Sii educato e caloroso quando le chiedi di uscire. Non sembrare invadente o bisognoso e non comportarti da disinteressato. Per prima cosa buttala sulla conversazione normale, in maniera tale da non sembrare che ti stia affrettando a chiederle di uscire o che tu ci abbia pensato troppo.

Chiedile come sta, come è andato il suo fine settimana o come va la sua giornata. E poi passa agevolmente alla domanda che vuoi fare, che deve essere naturale e rispecchiare il tuo stile.

Potresti dirle semplicemente qualcosa del tipo: “Beh, ehi, mi piace parlare con te. Facciamolo davanti ad un caffè, durante il fine settimana…”.

Se la tua collega dice di sì, allora rispondile: “Fantastico! Quando sarebbe un buon momento?”. Se la tua collega dice di no, però, sii educato e cordiale, ma non indugiare oltre e non renderlo imbarazzante.

Un “Non c’è problema” è più che sufficiente. Ricorda che quando non facciamo un dramma di un rifiuto, la donna ci rispetta enormemente… e potrebbe trovarci anche molto attraenti per la nostra sicurezza, con il risultato che se aveva qualche dubbio stavolta sarà lei a chiederci un appuntamento! 

Per oggi è tutto PlayLover, per saperne di più su “Come sedurre una collega”, continua a seguire il nostro blog iscrivendoti alla nostra newsletter:

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato su articoli, video ed eventi.

…oppure contattaci oggi stesso senza impegno se vuoi conquistarla ora! CLICCA QUI

Commenti

commenti