Ciao PlayLover,

Quante esperienze hai avuto con ragazze under 30?

Under 30 vs over 30

Beh se sei un mio coetaneo, immagino tu ne abbia avute parecchie. Nel senso che ti sarà capitato diverse volte di avvicinarle, provare a conoscerle nei locali la sera, uscirci, parlarci, portarle ad un primo appuntamento e così via…

Quindi, probabilmente avrai notato anche tu che le donne in una fascia di età che va dai 20 ai 30 anni cercano l’uomo che le faccia soffrire (sembra paradossale ma è così), cioè quello che fugge e che è difficile da conquistare o che vorrebbero riuscire addirittura a cambiare.

Sono molto più “difficili”, perché giustamente sono piene di attenzioni e non vogliono uscire con chiunque. Quindi, avendo molta richiesta di mercato da parte del popolo maschile, certe volte discriminano in maniera schizzinosa anche sul fattore bellezza estetica;

Spesso e volentieri amano ricevere attenzioni, pubblicando foto sui social che rastrellano like alla grande e che le fanno sentire desiderate (anche sessualmente), in modo che la loro autostima ne esca ben pompata.

Poi, magicamente, quando superano i 30 anni, sembra che nella loro testa suoni un campanello dall’allarme: “Oddio, sono ancora single. Se aspetto ancora un po’ di anni rischio di rimanere da sola!”.

E qui avviene il loro processo di cambiamento mentale e psicologico. Lo dico sia perché ho avuto direttamente a che fare con donne over 30, sia perché ho seguito personalmente studentesse della medesima fascia d’età.

Una donna dopo i 30 anni, generalmente abbassa un pochino le pretese per i seguenti motivi:

Sa che inizia ad avere meno appeal rispetto ad una di 20-25 anni. So che a qualcuno non piacerà questa frase ma, lavorando a stretto contatto con i maschi, vi posso garantire che sia gli uomini over 30 sia gli uomini over 40 prediligono le ragazze under 30. È un dato di fatto.

Vorrebbe costruire una famiglia ed eventualmente avere un figlio: più gli anni passano e più la donna single riflette e pensa, meditando soprattutto sul fatto che se vuole avere un figlio da giovane deve trovarsi un partner. Ecco, quando gli anni passano e la donna rimane sola, questa inizia a porsi qualche domanda.

È più sola delle 20enni perché le sue coetanee sono già fidanzate, stanno convivendo, oppure hanno già dei figli. Quindi, trova anche meno amiche sempre disponibili ad uscire nel fine settimana o comunque deve crearsi il suo nuovo gruppo di amici.

Per oggi è tutto PlayLover, per scoprire altri segreti sul mondo delle donne, continua a seguire il nostro blog iscrivendoti alla nostra newsletter:

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato su articoli, video ed eventi.

…oppure contattaci oggi stesso senza impegno se vuoi conoscere i nostri programmi di seduzione personalizzati! CLICCA QUI

Commenti

commenti