Ciao PlayLover, oggi voglio introdurti una “tecnica” sul come sedurre una ragazza, anche se non mi piace definirla così. Probabilmente se già bazzichi in questo mondo ne sarai a conoscenza, anche se spesso e volentieri viene utilizzata senza nessuna cognizione e criterio, non sortendo ovviamente l’effetto sperato.

Come ogni cosa, se usata nella maniera giusta, nella situazione giusta e con la mentalità giusta, produrrà effetti devastanti nella percezione che la ragazza avrà di te. Nei miliardi di e-book, manuali, libri e video che impazzano sul web e che sicuramente avrai visto pure tu, tutti ti forniscono il “prodotto finito”, senza svelarti il reale meccanismo che sta dietro a una tecnica.

Così tu finirai per imparare le quattro frasette e le ripeterai come una sorta di formula magica, come se appunto bastasse semplicemente imparare a memoria un testo. Tuttavia, ti renderai conto presto o tardi che quello di cui hai realmente bisogno prima del prodotto, è come arrivare a dire e fare una determinata cosa. Questo conta, altrimenti tutti potrebbero imparare e ripetere 3 frasette per poter attrarre tutte le donne che desiderano.

Sto parlando del famoso “Push & Pull – Tira & Molla”. Ti spiegherò, quindi, di cosa si tratta ed entreremo nel dettaglio, partendo come sempre dalle basi. Queste, come detto, non le troverai così facilmente come la tecnica in questione.

La Tecnica Push & Pull: Cos’è E Come Si Usa

Innanzitutto che cos’è il Push & Pull? Io l’ho chiamata volutamente dall’inizio “tecnica”, perché è così che viene sempre presentata. Il Push & Pull è una delle tecniche più potenti usate per attrarre una ragazza, anche se chiamarla tecnica è riduttivo. Per quanto mi riguarda è un atteggiamento mentale e modo di agire (verbale e non), atto a disorientare e spiazzare la ragazza che hai di fronte.

In questo modo non riesce a decifrare se a te interessa (o meglio, non al 100%). Rimane, quindi, con il dubbio proprio perché a mezzo del principio push la respingi, mentre con il principio pull la tiri verso di te. Per esempio, potresti dirle un qualcosa che le fa piacere (Pull – la tiri a te), per poi dirle un’altra cosa – nella stessa frase – che produce l’effetto opposto (Push – la spingi via).

É un qualcosa che non fa nessuno, proprio perché tutti si fermano al pull. Tutti vogliono tirare ma nessuno ha il coraggio e la faccia tosta di spingerla via. Proprio per questo ti farà spiccare in mezzo a tutti, facendoti capire come sedurre una ragazza.

Esempio: “Davvero carino questo vestito! Peccato per le scarpe”.

Questo è un esempio di Push & Pull. Nella prima parte “Davvero carino questo vestito!” faccio pull tirandola a me, comportandomi esattamente come tutti gli altri maschi. Successivamente, un secondo dopo, cambio le carte in tavola e la spingo via con la frase: “Peccato per le scarpe”.

Se le avessi detto semplicemente “Davvero carino questo vestito!” non avrebbe avuto alcun dubbio. Molto probabilmente avrebbe pensato: “Questo qui ci sta provando, è esattamente come tutti gli altri”.

Mentre, inserendo anche l’altra frase, TUTTO CAMBIA, compreso il suo modo di percepirti. Non sarai più visto come uno dei tanti, ma già il solo mettere in dubbio un qualcosa su di lei, già la caparbietà che dimostri, ti farà da subito risaltare ed accendere in lei un principio di attrazione. Sarai una vera sfida a differenza di tutti gli altri, che hanno solo belle frasi e nessun altro tipo di osservazione.

Un’altra frase Push & Pull potrebbe essere: “Mi piacciono i tuoi capelli, anche se ti avrei preferito mora”. Vedi? Anche questa frase esplica in maniera chiara il concetto. Le dici, sì sei carina ma non sei al top… manca qualcosa. Le ragazze, anche se lo negherebbero fino alla morte, sono sì alla continua ricerca della sfida ma anche dell’avere il completo e totale controllo dell’uomo.

Una volta che le dimostri che per te è il massimo (tramite semplici frasi che la tirano a te), che non ha nessun margine di miglioramento, tu non rappresenterai più una sfida. Avrà vinto lei, si renderà conto che ti ha COMPLETAMENTE, allora si volterà e andrà da un altro che saprà utilizzare per bene e per sempre questo principio.

Si, ho detto per sempre. Per questo motivo ho chiarito il fatto che è una mentalità e non un qualcosa che “accendi” e “spegni”. Non devi MAI dare l’impressione alla ragazza che hai di fronte, che ti piace al 100%. Il Push & Pull ti aiuta a mantenere vigile e sempre “On” questa tua missione.

Una cosa da tenere a mente circa il come sedurre una ragazza utilizzando il Push & Pull, è sicuramente che potrebbero capitare situazioni nelle quali la ragazza non ha APPARENTEMENTE una reazione positiva. In tal caso, non farti prendere dal panico: fa tutto parte del gioco. D’altra parte si trova spiazzata, non è un qualcosa che le capita tutti i giorni, deve metabolizzare il tutto.

Lo metabolizzerà soltanto se tu sarai assolutamente a tuo agio sia quando la dici che dopo averla detta. Come in tutte le tecniche o meccanismi che metti in atto, il ritrattare non è contemplato. Facciamo un altro esempio: “Hai la faccia simpatica! Ma togliti quella molletta” (e magari la tolgo). Traduzione: Hai la faccia simpatica (Pullo a me) ma togliti quella molletta! 🙂 (Pusho – la spingo via da me).

Oltre alla normale traduzione della frase, ci sono molti altri pensieri intrinsechi che a lei sopraggiungeranno inconsciamente, tipo:

  • Tu sei il premio.
  • Tu ti distingui da subito e prendi, per un certo verso, il ruolo della donna.
  • Lei deve in questo modo colpire te, e passare l’esame.

Uno che ha il coraggio e l’intraprendenza di dire una cosa del genere viene visto come uno NON bisognoso, uno che può permettersi di dire quello che pensa (sempre nel rispetto dell’etica morale), senza dover dire solo le cose che DOVREBBE dire. É questo che mi piace e attrae da morire una ragazza.

La Tecnica Push & Pull: I Meccanismi

Calibrazione

La calibrazione è l’equilibrio che devono avere il push e il pull in una frase. Si tratta di un qualcosa di FONDAMENTALE e te la insegna soltanto il campo, sbagliando e riprovando, cercando anche di pensare in maniera diversa, nonostante ti faccia paura l’idea di dover modificare il tuo atteggiamento. Comunque le cose da tenere a mente per poter sedurre una ragazza con la tecnica Push & Pull quando dici una frase push e pull sono le seguenti.

Intonazione

Prima regoletta da tenere a mente sul come sedurre una ragazza utilizzando la tecnica Push & Pull. Non deve essere con tono di ammonizione, da gradasso o da superiore. Anzi, la frase deve venire fuori quasi ingenuamente, senza il desiderio di scatenarle per forza una reazione.

Un po’ come quando uno studente mi chiede come far ridere una ragazza, uno dei primissimi consigli che mi sento di dare è quello di non dire una battuta con l’unico obiettivo di far ridere la ragazza o la persona con cui sei, altrimenti ti concentrerai solo su quello perdendo di vista tutto il resto. Se cerchi una reazione, non avrai una reazione. La dici come se fosse un consiglio e senza enfatizzare la frase/fase più importante e cioè quella dove la spingi via.

Micro Espressioni

Il secondo consiglio da tenere a mente sul come sedurre una ragazza utilizzando la tecnica Push & Pull, riguarda le micro espressioni. Quando dici una frase push & pull, il tuo viso deve essere rilassato, ovvero non deve far trasparire alcun nervosismo. Poiché se la ragazza notasse una sorta di agitazione, come se ci fosse un qualcosa di sbagliato in ciò che stai dicendo, allora avrà tutto il diritto di avere atteggiamenti totalmente opposti a quelli che ti aspetti.

Da qui il consiglio del dirlo “ingenuamente”. L’hai pensato in quel momento e l’hai detto, stop. Dillo con un mezzo sorriso, come un sorriso di circostanza che faresti a un vecchio zio che non vedi da secoli. A partire da oggi il principio del Push & Pull deve, per quanto sia possibile, far parte del tuo modo di fare. Una persona che utilizza il push e pull è una continua sfida che non ti dà niente per scontato. Proprio per questo è così accattivante ed attraente.

Devi utilizzare il push e pull sia con ragazze appena conosciute sia con la tua ragazza attuale/futura. Così manterrai intatta la tua attrattiva ed il tuo fascino. Questo atteggiamento mentale se ci fai caso è da sempre instillato nella testa della donna, da quando è nata.

Se ripensi a tutte le esperienze passate, noterai un comune denominatore per quanto tutte le ragazze possano essere diverse. Hanno tutte utilizzato in svariate circostanze il Push & Pull (ovviamente in una maniera diversa dalla nostra). Dalla primissima volta.

  • Magari avevano tantissima voglia di venire a cena con te, ma ti hanno fatto cuocere a fuoco lento prima di risponderti al messaggio con un sì (cerca di tutelarti con altri accorgimenti).
  • Magari sono state sfuggenti anche a baciarti. Non scappavano dalle tue braccia ma comunque non ti hanno baciato subito, facendo 3 passi in avanti e poi ritraendosi magari all’ultimo.

Magari ti scrivevano e quando pensavi che era fatta e cotta di te, l’indomani non si facevano sentire. Adesso, ripensandoci a mente fredda, quali sono stati a suo tempo i tuoi feedback circa questo comportamento? Ti sei per caso scocciato di questa ragazza? Hai virato su un’altra “nextando” immediatamente la ragazza in questione che agiva di Push & Pull?

Niente di tutto questo. Il semplice fatto che era così sfuggente e poco bisognosa, te la facevano desiderare sempre di più. Come una sorta di droga. Lei ti dava la sua presenza e qualche attenzione, salvo poi togliertele, ANCHE SENZA UN MOTIVO APPARENTE. Al tempo, non sapevi come sedurre una ragazza.

Tu così eri portato costantemente ad inseguire, soprattutto quando ti pushava via. La inseguivi per poter riavere la situazione nella quale lei c’era e non era sfuggevole. Così lei rifaceva pull, si concedeva. Quando avevi la totale e ferma certezza che ormai era tua, ecco che ricominciava, costringendoti a re-inseguirla. Fino a quando lei si è stufata ed è andata a cercare altrove.

Imparare per bene questo processo e applicarlo da subito (così come il principio gemello del Bastone & Carota), ti consentirà non solo di attrarre molto più velocemente a te la ragazza, bensì di essere trattato e percepito come uno realmente diverso dalla massa, ma potrebbe anche disattivare o attenuare fortemente quello che invece è il push & pull naturalmente presente in una donna, proprio perché si parte da presupposti diversi.

Per avere il controllo di quello che stai facendo serve ovviamente esperienza e pratica sul campo. Tuttavia, una cosa che può tornarti sempre utile è il principio supremo che sta alla base di tutto, anche del Push & Pull, ossia non dare mai per scontato un qualcosa. Metti te al primo posto e non concederti mai al 100%.

Siamo arrivati alla fine di questa lezione su come sedurre una ragazza. Ti esorto inoltre ad osservarti intorno, a ripensare alle situazioni che hai avuto e a come una ragazza utilizza in maniera inconscia su di te e sugli altri questa tecnica.

Alla prossima!
Steve M.

Commenti

commenti